martedì 7 aprile 2009

USA: CHIESA HA SBORSATO QUASI UN MLD DOLLARI IN 2 ANNI PER SCANDALO PEDOFILIA

USA: CHIESA HA SBORSATO QUASI UN MLD DOLLARI IN 2 ANNI PER SCANDALO PEDOFILIA

Citta' del Vaticano, 26 mar. - (Adnkronos) - Nel 2008 la Chiesa cattolica americana ha sborsato 436 milioni di dollari in relazione ai casi di abusi sessuali commessi da sacerdoti e religiosi; l'anno prima, nel 2007, la cifra aveva raggiunto il tetto record di 526 milioni di dollari, per un totale nei due anni che sfiora l'incredibile cifre di un miliardo di dollari. E' quanto si legge in un rapporto ufficiale della Conferenza episcopale degli Stati Uniti pubblicato in questi giorni. Il rapporto che fa il punto sulla situazione dello scandalo e' stato pubblicato in America negli ultimi sei anni. L'enorme somma di 436 milioni di dollari e' stata devoluta alle vittime degli abusi, spiega il documento, in seguito agli accordi raggiunti. Dal 2007 al 2008 si registra comunque un calo del 29% delle somme pagate dalla Chiesa americana per le conseguenze giudiziarie delle violenze sui minori messe in atto nelle diverse diocesi degli States. Nell'anno appena concluso circa 22 milioni di dollari sono stati versati per pagare le spese per le terapie cui si sono sottoposte le vittime degli abusi, o per le cure cui si sono sottoposti gli accusati. Tuttavia se le somme dovute alle vittime hanno fato registrare un calo, sono invece aumentate nel 2008 le denunce del 16%: in tutto ne sono state presentate 803, erano 692 l'anno precedente. Di queste 803 oltre la meta' sono state presentate per episodi che riguardano bambini. Ancora si rileva che due terzi delle vittime erano maschi, e piu' della meta' avevano meno di 18 anni quando si verificarono gli abusi. Nel corso del 2008, registra il documento, ci sono state dieci nuove denunce giudicate attendibili contro bambini che avevano meno di 8 anni. Cresce anche il numero delle vittime che e' passato dalle 698 del 2007 alle 796 del 2008. Tuttavia molti dei casi cui si riferiscono le denunce riguardano un periodo compreso fra il 1960 e il 1974, molti dei responsabili hanno lasciato la Chiesa o sono morti.

(Fpe/Col/Adnkronos)

26-MAR-09 12:13

Nessun commento: